[ Ceramica scivolosa con 2 gocce d’acqua? qui tutti i passaggi per renderla antiscivolo ]

di | Maggio 29, 2019

sta piovendo e ti sei accorto che con 2 gocce d’acqua il tuo pavimento si è trasformato in una fantastica ceramica bellissima in una ceramica scivolosa?

si è la problematica più comune quando ormai il pavimento in ceramica è stato installato vicino:

-alla piscina

-in bagno

-sul vialetto di casa

quando questo si bagna e può portare dei guai seri per chi ci cammina sopra

ti faccio un’esempio di Alessio che mi scrive dopo essere scivolato sulla sua ceramica scivolosa

“Buongiorno Paolo mi chiamo Alessio 2 giorni fa ho avuto un incidente sul viottolo di casa conseguenza distorsione del ginocchio “

oppure ancora

” Salve mia moglie è scivolata ieri sul vialetto che tra l’altro è anche molto inclinato, purtroppo la ceramica scivolosa causa bagnato di questi giorni è stata fatale per il suo gomito 🙁 “

queste sono solitamente le comunicazione che ricevo quando ormai ci si accorge che la ceramica bella e frizzante all’aspetto estetico con un pò di bagnato diventa una ceramica scivolosa e pericolosa da cui starci molto attenti

esiste fortunatamente una soluzione che utilizzo regolarmente da 12 anni su ceramiche scivolose

e mi ha portato a risolvere casi molto difficili e complicati

banner vernice antiscivolo per pavimenti

adesso tu magari hai un vialetto di casa ma pensa alla tua ceramica scivolosa posta all’ingresso di un supermercato o centro commerciale

in poche parole i danni di una ceramica scivolosa si possono moltiplicare x 1000

nei casi di passaggio pubblico effettuiamo un modello di lavoro diverso per responsabilità civile e protezione legale ma se hai una ceramica scivolosa in ambito privato potrai sicuramente trarre vantaggio da questi consigli

prima però devo dirti che cosa non devi fare se hai un ceramica scivolosa

Zero vernici antiscivolo o strisce antiscivolo su una ceramica scivolosa (perchè)

si lo avrai letto anche da altre parti

ma preferisco ripeterlo piuttosto che vederti la con la spatola

per tirar via quello che si stà sfogliando piano piano

prima che ti venga in mente di applicare qualche prodotto sopra la ceramica scivolosa ti dirò che sarà una gran perdita di soldi oltre che di tempo

se ti piace il fai da te e usare le vernici spray o da carrozzieri meglio lavorare il legno in garage (ascolta me)

purtroppo la ceramica scivolosa ha spesso uno strato superiore come può essere lo smalto e/o dei protettivi fatti in produzione che poco a poco faranno saltar via qualsiasi vernice antiscivolo o striscia antiscivolo

-si anche su usi un prodotto al solvente super-potente

-si anche se usi una striscia antiscivolo posata con il cannello a 500 gradi

forse te l’ho già detto o scritto da qualche altra parte ma una ceramica scivolosa è scivolosa perchè non assorbe nulla quindi anche il collante che andrai a mettere sopra avrà molta difficoltà ad aderire alla ceramica

Chiamare un’impresa di trattamenti non significa avere una ceramica antiscivolo al 100%

sarò chiaro subito

chiamare un’impresa che applica trattamenti non significa matematicamente

-ne avere una ceramica antiscivolo sicuramente

-forse manco un lavoro fatto a regola d’arte

ti spiego il perchè

quest’anno ho dovuto già rifare 2 case private dopo che solo l’anno scorso avevano fatto fare un trattamento antiscivolo attorno alla piscina

si era venuta un’impresa che fà di tutto come trattamenti antimacchia, trattamenti cotto e trattamenti anche per le formiche con le ali

va bè hai capito insomma

il problema è che la padrona di casa è scivolata comunque sulla ceramica non appena ha bagnato un pochino il pavimento l’altro giorno

a me non sembra normale

spendere migliaia di euro per sistemare una ceramica scivolosa e poi ritrovarsi un’anno dopo con lo stesso problema

banner vernice antiscivolo per pavimentiappunto una ceramica scivolosa un’altra volta

in alcuni casi vedi và valutato bene quando chiami un’impresa che abbia

  • il prodotto antiscivolo giusto per la ceramica scivolosa ( di solito hanno un comune acido love-cost)
  • gl strumenti corretti per capire quanto quel prodotto abbia lavorato sulla superficie ( strumenti? quali strumenti?)

adesso non voglio fare tutto un’erba un fascio

ma seguo tante imprese e ci sono tante brave persone e tanti che se ne fregano, il prodotto fà un pò di grip sulla ceramica?

Bene, signora, finito.

e poi si scivola ancora?

allora scusami tanto vale farselo da soli se la superficie non è grandissima con un trattamento antiscivolo valido con la formula madre per ceramica L’antiscivolo

ceramica scivolosa piastrelle

La tua ceramica scivolosa ha bisogno di un trattamento antiscivolo e puoi applicarlo anche da te (se sei un privato ed onesto cittadino)

tra navi da crociera

hotel

piscine pubbliche

piscine private

se tu hai un pavimento non grandissimo puoi tranquillamente utilizzare il 1° trattamento antiscivolo madre ideato per la ceramica scivolosa ( L’antiscivolo ) in questo modo:

  1. pulisci a fondo il pavimento.
  2. risciacqua e asciuga bene tutto.
  3. applica L’antiscivolo madre sulla ceramica scivolosa ( ma ti consiglio di prendere i video per capire meglio ).
  4. elimina il prodotto L’antiscivolo con abbondante acqua ed il gioco è fatto.

banner vernice antiscivolo per pavimenti

per utilizzarlo devi avere una ceramica scivolosa con il bagnato

perchè L’antiscivolo ha la funziona unica di trasformare la ceramica scivolosa con il bagnato in una ceramica antiscivolo con il bagnato

te lo ripeto perchè può sembrare strano:

=> adesso hai una ceramica scivolosa con il bagnato

dopo l’applicazione del prodotto L’antiscivolo

=> otterrai una ceramica antiscivolo con il bagnato

è una procedura facile ma difficile e per spiegartela e farti vedere prendi i video cliccando il banner qui sotto

banner vernice antiscivolo per pavimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *